Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Siderno informa

Iscrizione di cittadini dell' Unione Europea nelle liste elettorali aggiunte per il rinnovo degli organi comunali

UEI cittadini maggiorenni di Stato membro dell’Unione Europea, residenti in Italia, possono, presentando apposita domanda, essere inseriti in liste elettorali aggiunte (esclusivamente per le elezioni del Parlamento Europeo e/o le elezioni comunali).

 

Iscrizione di cittadini dell' Unione Europea nelle liste elettorali aggiunte per il rinnovo degli organi comunali

 

I cittadini appartenenti agli altri paesi dell'Unione Europea residenti nel comune, possono partecipare all'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale nelle cui liste sono iscritti, secondo quanto disposto dal d.lgs. 12 aprile 1996, n. 1997 in attuazione della direttiva comunitaria 94/80/CE.

 

Come fare

L'esercizio del diritto di voto è subordinato all'iscrizione nelle apposite Liste Elettorali Aggiunte, previa presentazione di domanda in un qualunque momento purché entro il quinto giorno successivo alla data di affissione del manifesto di indizione dei comizi per l'elezione comunale in questione. [martedì 21 aprile 2015]


TALE TERMINE È PERENTORIO (non potranno essere accolte le domande presentate oltre tale data)

 

Requisiti

Possono presentare domanda i cittadini maggiorenni, in possesso di diritti politici (ovvero che non abbiano riportato condanne penali che implichino la perdita del diritto elettorale) residenti nel Comune di Lucca ed appartenenti ai seguenti Stati:

AUSTRIA - BELGIO - BULGARIA - CIPRO - DANIMARCA - ESTONIA - FINLANDIA - FRANCIA - GERMANIA - GRECIA - IRLANDA - LETTONIA - LITUANIA - LUSSEMBURGO - MALTA - PAESI BASSI - POLONIA - PORTOGALLO - REGNO UNITO - REPUBBLICA CECA - ROMANIA - SLOVACCHIA - SLOVENIA - SPAGNA - SVEZIA - UNGHERIA

 

Domanda

oltre a Nome e Cognome, Luogo e Data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarati, nella forma prevista per la presentazione di istanze e dichiarazioni alla pubblica amministrazioni dall'art. 38 del DPR n. 445/2000:

  • la cittadinanza 
  • l'attuale residenza nel comune, nonché l'indirizzo nello stato di origine 
  • la richiesta di iscrizione nell' anagrafe della popolazione residente del comune, se non già iscritti 
  • la richiesta di iscrizione nelle Liste Elettorali Aggiunte 
  • il possesso dei diritti politici

Dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità.

 

Richiesta iscrizione di cittadini dell'UE nelle liste elettorali 

 

Iscrizione
L'ufficio elettorale provvederà all'istruttoria necessaria per verificare l'assenza di cause ostative all'esercizio del diritto di voto, acquisendo le necessarie certificazioni presso il Casellario Giudiziario e la Questura.

L'avvenuta o la mancata iscrizione nelle Liste Aggiunte verrà comunicata agli interessati.
E' ammesso ricorso contro la mancata iscrizione.

 

Il Voto

Gli elettori iscritti nelle liste aggiunte votano nel seggio nella cui circoscrizione territoriale risiedono. 
Il numero e l'ubicazione del seggio sono riportati sulla Tessera Elettorale personale a carattere permanente che dà diritto al possessore di votare unicamente per le elezioni comunali ed eventualmente europee. 

La Tessera Elettorale deve essere ritirata dall'interessato o incaricato all'ufficio elettorale.

Per l'esercizio del voto, oltre alla Tessera Elettorale è necessaria l'esibizione di documento di riconoscimento.

 

Presentazione di candidature

L'iscrizione nelle Liste Elettorali Aggiunte consente al cittadino comunitario l'eleggibilità a consigliere comunale e l'eventuale nomina a componente della Giunta Comunale, con l'esclusione delle cariche di Vice Sindaco e Sindaco.

I cittadini dell'U.E. che intendono presentare la propria candidatura a consigliere comunale, oltre alla documentazione richiesta ai cittadini italiani, dovranno produrre:

·         una dichiarazione contenente l'indicazione della cittadinanza, dell'attuale residenza e dell'indirizzo nello Stato di origine;

·         un attestato, in data non anteriore a tre mesi, dell'autorità amministrativa competente dello Stato membro di origine, dal quale risulti che l'interessato non è decaduto dal diritto di eleggibilità.

 

 

indietro

Avvisi alla Cittadinanza

La legge 22 giugno 2016, n. 112, detta le disposizioni in materia di assistenza di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l'adeguato sostegno genitoriale, nonché in vista del venir meno del sostegno familiare, attraverso la progressiva presa in carico della persona interessata già durante l'esistenza in vita dei genitori e istituisce il Fondo nazionale sul Dopo di NOI.

AVVISO

REDAZIONE DEL PIANO STRUTTURALE COMUNALE (PSC), CON ANNESSO REGOLAMENTO EDILIZIO URBANISTICO (REU) E RAPPORTO AMBIENTALE PRELIMINARE.

 

CONVOCAZIONE SECONDA ED ULTIMA SEDUTA DELLA CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE 

per  la valutazione del "Documento Preliminare" del Piano Strutturale Comunale del Comune di Siderno, ai sensi dell'art. 13 L.R. 19/2002 e s.m.i. e svolgimento delle "Consultazioni preliminari" di cui al comma l dell'art. 13 del D.lgs. 152/06 e al comma l dell'art. 23 del R.R. 3/08 inerenti il "Rapporto preliminare Ambientale" per  il  giorno 25 luglio 2018 con inizio alle ore 10.00 presso la Sede Comunale sita in Piazza Vittorio Veneto, è CONVOCATA la seduta conclusiva della Conferenza  di  Pianificazione  per l'esame del Documento Preliminare al PSC completo di  Rapporto  Preliminare  ambientale dell’Amministrazione Comunale di Siderno alla quale sono invitati a partecipare gli  Enti territorialmente competenti, le Istituzioni, le Autorità con specifiche competenze in materia ambientale e i Soggetti  interessati all'iter decisionale (vedi Nota di Convocazione allegata).

leggi l'avviso

Bandi e Avvisi

 Clicca per vedere i bandi e gli

avvisi 


PSC Siderno


Piano Comunale di Spiaggia


 

 

 

CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande




  

Città di Siderno (Città Metropolitana di Reggio Calabria) - Sito Ufficiale


Piazza Vittorio Veneto - 89048

Tel. (+39) 0964 345111 Fax (+39) 0964 345223 

C.F. 00132240805 - P.IVA 00272360801 - PEC: comune.siderno@asmepec.it

Sito Ufficiale www.comune.siderno.rc.it    

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

fACEBOOKTWITTERStatistiche

 

 

          

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.812 secondi
Powered by Asmenet Calabria