La CGIL fa visita all'Amministrazione Comunale di Siderno

Pubblicato il 30 giugno 2022 • Ambiente , Comune , Lavoro

IMG-20220629-WA0038

Oggi al Palazzo Comunale abbiamo ricevuto la visita del Segretario Generale Regionale, Angelo Sposato, del Segretario Confederale della CGIL di Reggio Calabria, Gregorio Pititto e il Segretario della Flai Cgil Nicola Rodi.

L'occasione, gradita perché non formale né di circostanza, fa parte di un confronto e di un rapporto solido che abbiamo sin dall'inizio della consiliatura, instaurato con la Cgil. 
 
Si è discusso dei temi della vertenza Calabria, aperti a Roma pochi mesi fa con le segreterie unitarie delle tre confederazioni sindacali e la giunta regionale, a seguito dell'appuntamento dello scorso anno proprio qui a Siderno.
Fra questi l'ampliamento e ammodernamento della ss.106; ma soprattutto il grande tema irrisolto del lavoro in regione con le sue tante sfaccettature, assieme ai diritti delle donne e dei deboli ed infine della necessaria ulteriore mobilitazione per la pace in Ucraina e nel Mondo. 
 
L'incontro si è concluso con la donazione di sei palme (messe a disposizione dal Consorzio di bonifica Alto-Jonio reggino), in sostituzione di quelle rubate sul lungomare, appena una settimana fa. 
Un atto di solidarietà e vicinanza, concreto e tangibile, per una città decisa a rispondere prontamente ad ogni atto incivile subito.
 
Siderno non torna indietro e grazie ad interlocuzioni positive e costanti, come quella odierna, è proiettata verso traguardi di sviluppo e conquiste nell'interesse generale dei cittadini.
 
L'Amministrazione comunale di Siderno