Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Comune di Siderno » Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicati stampa

Ottobrata sidernese, una ricetta vincente

Ottobrata sidernese, una ricetta vincenteOttobrata sidernese, una ricetta vincente

 

Centrati in pieno gli obiettivi di promuovere la cultura del turismo fuori stagione ed esaltare le bellezze e le tipicità del borgo antico di Siderno Superiore. Gran merito del successo di questa terza edizione scaturisce da una forte sinergia creatasi tra gli organizzatori e le associazioni che costituiscono il progetto “Viviborgo”.

 

Si è conclusa col botto la terza edizione dell'Ottobrata Sidernese (October Sideroni), andata in scena nei giorni di sabato 28 e domenica 29 ottobre. Una manifestazione originale, unica nel suo genere: sapori, arte e tradizione in un centro storico di indubbia bellezza qual è Siderno Superiore. (Continua)

 Un evento in cui l'Autunno si è vestito di festa e l'ha fatto proponendo colori, gusti, poesie e musiche di una Calabria che, almeno sotto questi aspetti, non è seconda a nessuno. Nata nel 2015 da un'idea di Giuseppe Figliomeni (Consigliere Comunale - Capogruppo di Maggioranza), supportata dalla direzione artistica di Carmelo Scarfò e subito sposata dall'intera Amministrazione Comunale di Siderno, l’Ottobrata ha vissuto momenti distinti e un'alternanza di attività in cui la componente culturale ha sicuramente fatto da padrona. Centrati in pieno gli obiettivi di promuovere la cultura del turismo fuori stagione ed esaltare le bellezze e le tipicità del borgo antico. Gran merito del successo di questa terza edizione scaturisce da una forte sinergia creatasi tra gli organizzatori e le associazioni che costituiscono il progetto “Viviborgo” (Sidus Club, Amici di Siderno Antica, Futurantiqua, Associazione Museo della Scuola I Care, Comitato Pro Piazza Cavone, Pro Loco Siderno). Grazie a questa collaborazione è stato possibile dare vita al Laboratorio “Artinfesta al Borgo Antico - Un palazzo in mostra” che ha saputo dare il tocco magico al bel Palazzo De Moja, attraverso le mostre di pittura degli artisti Giuliano Zucco, Silvia Turello, Sonia Certomà, Rosanna Trimboli; con le sculture di Luigi Amato; la mostra fotografica sugli antichi mestieri curata da Sidesign; con l'esposizione degli abiti della stilista Patrizia Papandrea e la sua sfilata di moda finale “Trame e Intrecci di Luce”, che curata da Maria Caterina Aiello, che ha saputo coordinare il défilé con musiche barocche e brani tratti dal Capitan Fracassa di T. Gautier, ha sorpreso il pubblico che si è ritrovato immerso in un'atmosfera d'altri tempi. Sempre a Palazzo De Moja sono stati di notevole interesse i convegni “In cammino verso il benessere” a cura di Biosfiera e Fitwalking Roccella; “Può nova progenie il canto novello fare: La Tradizione poetica di Siderno e della Locride guarda al futuro” a cura di Vincenzo Tavernese e del nuovo progetto “Siderno Città della poesia”; “Evoluzione della famiglia e nuovi strumenti di tutela dei soggetti deboli nel terzo millennio” a cura del Kiwanis Club “Magna Grecia L. Giugno”; il Seminario sulle tecniche di degustazione del vino a cura della Fondazione Italiana Sommelier. Sfondo di illustre tradizione è stato offerto dalla bravissima Rossella Garreffa che ha ideato e condotto “Gocce di memoria... in versi”, un momento di poesia in vernacolo, che ha visto esibirsi i migliori poeti dialettali del comprensorio. Il tipico suono della zampogna e della pipita e l'esibizione di artisti di strada, hanno fatto da cornice ad un quadro già bellissimo di suo. Durante la due giorni si è dato anche spazio ad una nobile azione di beneficenza, condotta dal Kiwanis Club e dall'organizzazione, a sostegno del progetto “Eliminate”. Unico neo la mancata presenza per improvviso malore dell'ospite d'onore della manifestazione: il celebre maestro orafo Gerardo Sacco, che si è già riservato di farci visita alla prossima occasione utile. Piena soddisfazione espressa dall'Associazione Cultura e Spettacoli Ercole Macrì per il bellissimo prodotto che ne è venuto fuori, icona di un progetto vincente per il terzo anno consecutivo.

indietro

Città di Siderno (Città Metropolitana di Reggio Calabria) - Sito Ufficiale


Piazza Vittorio Veneto - 89048

Tel. (+39) 0964 345111 Fax (+39) 0964 345223 

C.F. 00132240805 - P.IVA 00272360801 - PEC: comune.siderno@asmepec.it

Sito Ufficiale www.comune.siderno.rc.it    

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

fACEBOOKTWITTERStatistiche

 

 

          

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.371 secondi
Powered by Asmenet Calabria